La mia storia

Fin da piccolo sono stato un bambino vivace e alla ricerca del gioco e del divertimento, curioso e che faceva un sacco di domande a volte troppo profonde sul perché nella società si fanno alcune cose.Questa mia particolare attitudine unita al poco movimento avuta fino all’età adulta, mi ha creato dei conflitti e dato parecchi problemi sia a livello fisico ed emotivo, con vari mal di testa e dolori articolari.

A 22 anni ho subito un incidente stradale che mi ha costretto a rimanere fermo dalle mie attività e dalla vita sociale per tre mesi causato dalle lesioni al rachide cervicale ed ematomi alla schiena. Nonostante varie cure di medici,figure professionali specializzate e anche la palestra, non riuscivo a guarire dalle lesioni fisiche ed emotive che l’incidente mi aveva provocato.
Dopo anni stufo della mia condizione di salute ho iniziato a cercare altre vie per il mio benessere e con il kung fu e diventando operatore di massaggio cinese sono riuscito a raggiungere uno stato di benessere accettabile, quasi come prima dell’incidente.

A questo punto si era risvegliato in me il conflitto che mi portavo fin da bambino; con vari studi e ricerche ho approfondito le mie capacità e conoscenze attraverso il Movimento Arcaico e altre metodologie, riuscendo a recuperare le mie abilità motorie e istintive, in un mondo sempre più scontato e che sembra non voler lasciare spazio al potenziale del singolo individuo.

Chi mi conosce sa che sono una persona diretta e che cerca di arrivare dritto al nocciolo della questione pur avendo, se mi è possibile, la sensibilità di supportare delicati passaggi di cambiamento delle persone che hanno a che fare con me.

Nelle persone, a volte, questi cambi di prospettiva portano ad avere un’attimo di smarrimento, altre volte di grande entusiasmo, altre volte ancora non percepiscono subito il cambio di paradigma, ma quando si accorgono della forza e della chiarezza d’intenti su cui possono contare sanno che hanno recuperato delle risorse innate che hanno sempre fatto parte di loro, ma che devono solo essere risvegliate.

Quindi Voglio essere franco con te, non ti dirò per forza quello che vuoi sentirti dire,  a volte potrò incorraggiarti ad andare avanti altre volte a rallentare se ti serve, ma ciò potrebbe andare in controtendenza alle mode di oggi, invece quello che a me interessa é ricercare un benessere ed un evoluzione sempre più totale e profonda.

Vedi credo che non ci sia niente di peggio che un estraneo che invade la tua casella di posta elettronica e che ti parla di cose di cui non sei d’accordo, questo crea conflitto e posso dirlo perchè annni fa quando ho inziato il mio percorso per ritrovare benessere e l’essenza del vero me stesso, questo ho fatto l’errore di seguire chiunque, questo mi ha creato problemi e conflitti.

Allo stesso tempo però, ho sempre messo in pratica i consigli che seguivo e agivo capendo nel tempo cosa mi dava risultati e cosa no, infatti sono questi su cui mi concentro con chiunque, senza risultati ci sono solo scuse.

Certo non ti prometto miracoli, ma ti assicuro che con l’impegno nel tempo farai dei progressi che perfino i miracoli potrebbero impallidire.

Odio chi cerca sempre lagevolazioni!

Intendiaoci, in natura è normale il risparmio di risorse ed energie se un dato risultato è uguale, ma sottrarsi a quello che il processo naturale come singolo individuo  non farà nient’altro che bloccare o peggio peggiorare la tua situazione.

La mia esperienza con il Movimento Arcaico

Vengo a conoscenza del Movimento Arcaico e timidamente comincio un pomeriggio di pratica con un esperto, da lì è stata una folgorazione. Ho cominciato a sentire movimenti fluidi e liberi che mi hanno donato da subito un profondo stato di benessere e calma interiore, che mi ha permesso di capire in che stato di limitazione stavo vivendo e di quanta stratificazione c’era nei miei pensieri e nelle mie azioni quotidiane.

Praticare Movimento Arcaico, oltre a farmi capire me stesso, mi permette ancora oggi di migliorare il rapporto con la mia famiglia e di capire meglio i miei bambini, sia nelle fasi di crescita a livello motorio e sia esistenziale.
Un’altro aspetto che mi piace del Movimento Arcaico è che mi permette di aiutare le persone mettendole in relazione con le proprie risorse, qualunque esse siano, stando nel momento presente.

Inoltre credo nel potere della risata, non in modo schizzofrenico, ma nel coltivare delle abilità e usarle con scelta, dove poter sorridere anche dentro le difficoltà, avere sempre un impulso a proseguire nel ricercare la propria evoluzione come individui.

Cosa faccio e dove mi puoi trovare

Lavoro principalmente nella provincia di Lodi e Piacenza dove tengo corsi e gruppi di pratica sia per chi vuole ritrovare il suo benessere sia per argomenti specifici come lo stress dell’era digitale.

Per chi è realmente interessato lo assisto mediante un percorso fatto di sessioni individuali.